Aprire un blog: Blogger VS Wordpress

Diventare Fashion blogger: su quale piattaforma aprire un blog?
Come vi avevo promesso nell'ultimo post della mia miniguida su Come Diventare Fashion Blogger, in cui vi ho spiegato step by step le primissime cose da fare se volete intraprendere questa carriera, oggi vi parlo delle differenze tra Blogger e Wordpress.
Su quale piattaforma aprire un blog? Blogger VS Wordpress
Di piattaforme per aprire un blog ce ne sono diverse, ma restringete il campo alle due migliori in assoluto e dimenticate tutte le altre: Blogger e Wordpress.
Aprire un blog: quale piattaforma scegliere
Eco quali sono sostanzialmente secondo me le differenze significative tra queste due piattaforme:
Diventare Fashion blogger: su quale piattaforma aprire un blog?
Blogger, per chi è alle prime armi
Se sei alle primissime armi con questo mondo e non sai proprio da dove cominciare, Blogger fa al caso tuo, è molto intuitivo e questo lo rende facilmente utilizzabile anche da internauti inesperti.
In pochi minuti puoi configurare la sua interfaccia e iniziare a creare il tu primo post. Questa sua semplicità è però un'arma a doppio taglio, se da un lato, come ho appena detto, lo rende accessibile a tutti, dall'altra però diventa un suo limite: ha funzioni ben definite, layout semplici e con poche possibilità di essere modificati a seconda della vostra fantasia, insomma è una piattaforma piuttosto rigida che lascia poco spazio alla vostra creatività.
Diventare Fashion blogger: su quale piattaforma aprire un blog?
Attenzione: se decidete di acquistare un dominio tramite blogger e Google Apps, il dominio in questione non sarà di vostra proprietà, ma del registar a cui si appoggia Google App. Nessun problema fin quando rimarrete fedeli a blogger, ma se mai deciderete di spostare il vostro dominio da una piattaforma all'altra, allora si, diventerebbe un problema.
Diventare Fashion blogger: su quale piattaforma aprire un blog?
Wordpress, con molte più funzionalità
Come prima cosa esiste una differenza tra Wordress.com e Wordpres.org, per iniziare vi consiglio il primo, gratuito al 100% che però restringe di molto le vostre possibilità: non potrete modificare il layout o inserire banner o installare plugin, a meno che non decidiate di pagare la somma richiesta di 100$ l'anno.
Wordpress ha molte più funzionalità ed offre diverse possibilità in più, ma proprio per questo non è così immediato e semplice da utilizzare e soprattutto al'inizio richiederà maggiore impegno da parte vostra.
Esteticamente è nettamente migliore rispetto a Blogger e un altro suo grandissimo punto a favore è la sua elevatissima indicizzazione, ovvero utilizzando Wordpress avrete maggiori chance di salire nei risultati dei motori di ricerca, una cosa non da poco.
Diventare Fashion blogger: su quale piattaforma aprire un blog?
Blogger VS Wordpress: il mio consiglio
Aprendo un blog ovviamente non avete idea di come andranno le cose un domani, non sapete se è qualcosa che vi piacerà fare e che porterete avanti con costanza e sacrificio, e non potete prevedere se riuscirete a farne il vostro lavoro. Quindi il mio consiglio è quello di partire senza affrontare spese economiche, per farvi prima di tutto un'idea dell'impegno che serve, e di che tipologia di esperienza si tratti: quindi aprendo un blog su blogger proprio come ho fatto io.
Se un giorno deciderete che per voi vale la pena spostarvi su Wordpress, sarete sempre in tempo a farlo: in questo caso farete bene ad affidarvi ad uno specialista perché non è una cosa affatto semplice.
Diventare Fashion Blogger? Blogger VS Wordpress
I was wearing:
Ki6? Who are you? blouse and pants
Guess booties
Ottaviani clutch
Byba Bijoux bangles and earrings

Leave a comment