4 motivi per dire no più spesso

4 motivi per dire no più spesso
In molte circostanze (sul lavoro, con gli amici, a casa) dire sì riesce a farti sentire utile, importante e prezioso. E tutto questo va bene fin quando non cominci ad essere stressata e sopraffatta perché hai detto sì a troppe cose.
Scommetto che ci sei passata anche tu. A volte hai detto di sì per risolvere un problema o per soddisfare una necessità. Altre hai detto di sì perché volevi sentirti apprezzata. E in entrambi i casi dire di sì è sbagliato: viviamo già in una società che ci costringe ad essere sempre di fretta, quindi farci carico di risolvere sempre problemi e situazioni altrui non ci aiuta in alcun modo.
Imparare a dire no porterà un incredibile beneficio non solo alla tua carriera e ai tuoi obiettivi creativi, ma al tuo benessere in generale. Dire di no potrebbe farti stare in ansia o farti sentire colpevole in un primo momento, ma è la strada giusta per guadagnare rispetto, per essere più produttiva, per dare priorità alle tue esigenze e per determinare i confini appropriati.
Ecco quindi 5 motivi per cui dire no più spesso ti darà migliori risultati di dire sempre di sì.
4 motivi per dire no più spesso
Non sei una risorsa illimitata
Ci sono giorni in cui sei come Superwoman, fai quanto più possibile, controlli mentalmente la tua lista sconfinata di cose da fare supponendo di riuscire a fare tutto senza conseguenze. Ma ad un certo punto il tuo fisico va in crash: il tuo corpo si ammala e la tua mente scoppia.
La dura verità è che la colpa è solamente tua, perché hai detto troppi sì. Per quanto possa piacerti essere Superwoman, la verità è che non lo sei, e non c'è niente di male.
Non sei una risorsa illimitata. Hai una certa quantità di tempo, energie, denaro, e attenzione a disposizione ed è importante il modo in cui scegli di disporne. Inoltre più dai, più le persone si aspettano da te, e onestamente certe aspettative non diminuiranno mai. Se sei sommersa dagli impegni, se ti senti stressata, e ti chiedi quando la vita ti concederà un momento di tranquillità, forse è arrivato il momento di iniziare a dire qualche no.
Dire di no non fa di te una perdente
Quante volte hai deciso di accettare l'invito di una tua amica anche se eri stanca morta dopo aver lavorato con orari assurdi, e anche se avevi delle scadenze importanti a lavoro? Dire di no
probabilmente ti farebbe preoccupare per il fatto che chi ti ha invitato potrebbe essere deluso, o dispiacersi e pensi che per questo motivo ti inviterebbe più. Così pensi che forse potresti farcela e resistere nonostante tutto.
Ma se ti fermi un attimo e pensi alle volte che hai chiesto a qualcuno di fare qualcosa e che il tuo invito è stato declinato per le più disparate ragioni, realizzi che un no come risposta non ti ha fatto automaticamente pensare di meno a loro.
Quando sai cosa è importante e cosa no, riesci a fare delle scelte con più semplicità. Spesso dire di no è un segno di maturità, significa che hai un piano, una visione e un parere di come vuoi trascorrere il tuo tempo. Stai facendo quello che è meglio per te. Inoltre quando inizierai a vedere un no come risposta ad una domanda, e non alla persona che te la pone, parte dell'ansia che provavi nel credere di deludere quella persona svanirà.
I tuoi obiettivi sono più importanti
Anche se ti piacerebbe aiutare un amico e il suo business, le tue priorità devono essere concentrare su altri progetti - i tuoi - che richiedono tempo ed energia.
Lo so, è difficile mettere in primo piano i tuoi obiettivi. Ci si sente egoisti e strani. Ma se ti offrirai sempre come una risorsa per gli altri, allora non potrai concentrarti sulla crescita del tuo lavoro e sulla tua creatività. Naturalmente ciò non significa che non dovresti mai aiutare altre persone o dire sì a collaborazioni. Significa solo che se vieni messa di fronte ad una richiesta dovresti prendere un momento per valutare se accettando farai un passo avanti verso le tue priorità e i tuoi obiettivi.
Non hai bisogno di una motivazione
Dire di no quando hai un motivo (come tuo figlio ammalato, un impegno pregresso..) è una cosa, ma dire no perché vuoi rimanere a casa, davanti alla tua serie tv preferita e andare a dormire presto a volte ti fa sentire in colpa. Cerchi di spiegare il tuo ragionamento e di offrire una giustificazione.. Ma sai una cosa? Non hai bisogno di una motivazione. Puoi semplicemente dire di no. Avere pieno controllo dei tuoi programmi e delle tue scelte ti fa sentire bene, ed essere onesta con te stessa riguardo ciò di cui hai bisogno in un determinato giorno è una forma in cui ti prendi cura di te stessa, che alla lunga ti aiuterà a stressarti di meno.
4 motivi per dire no più spesso
4 motivi per dire no più spesso
4 motivi per dire no più spesso
4 motivi per dire no più spesso
4 motivi per dire no più spesso
4 motivi per dire no più spesso
4 motivi per dire no più spesso
I was wearing:
Chicuu set
Jessica Buurman sandals
Zendiaz arm bangle and necklace

Leave a comment